INGREDIENTI PER 4-6 PERSONE

 

  230gr di farina, più quella per spolverizzare

  100gr di burro

  Scorza grattugiata di 1 arancia

  50gr di zucchero semolato

  1 tuorlo d'uovo

  450gr di ciliegie snocciolate se surgelate, scongelate

  2 cucchiai di maizena

  50gr di zucchero a velo

  1 uovo sbattuto

 

PREPARAZIONE

 

1) Preriscaldare il forno a 200°C. Setacciare la farina in una ciotola, aggiungere il burro a pezzi e lavorare con le dita finché l'impasto sembrerà mollica di pane sbriciolata. Incorporare la scorza d'arancia, lo zucchero, il tuorlo, 2 cucchiai d'acqua fino a ottenere un impasto soffice.

2) Impastare sul piano di lavoro infarinato e avvolgere la pasta con una pellicola e porla in frigorifero.

3) Stendere con il mattarello metà della pasta in una sfoglia di 6mm. Foderare con questa uno stampo per pasticci di 20cm di diametro e sistemare nel centro le ciliegie. Setacciare la maizena con lo zucchero sulle ciliegie.

4) Stendere la pasta rimasta per formare il "coperchio". Con un pennello inumidire il bordo della pasta che fodera lo stampo e coprire con il "coperchio". Con il pollice e l'indice, pizzicare insieme i bordi per sigillarli e decorarli con una festonatura. Praticare una piccola incisione a croce nel mezzo del "coperchio" per la fuoriuscita del vapore e spennellare il "coperchio" con l'uovo sbattuto. Stendere di nuovo i ritagli di pasta rimasti e, con uno stampino, ritagliare una serie di ciliegie da disporre sul "coperchio". Spennellate di nuovo con l'uovo sbattuto. Passare il forno per 35-40 minuti fino a quando la pasta sarà ben dorata.

 

 

 

 

Torna indietro             Home Page

 

 

Webmaster : © TonyMoon      Stampa la Ricetta